Faq: Liposuzione fa dimagrire?

La liposuzione fa dimagrire?

No. La liposuzione è un eccellente modo per rimodellare e scolpire i profili del corpo eliminando le adiposità localizzate. È possibile che, riducendo il volume di alcune zone (come i glutei, le cosce, l’addome…) ci sia un certo calo di peso, ma questo non è il vero obiettivo della liposuzione.

È da sottolineare che la liposuzione elimina con successo anche quei cuscinetti che in genere sono molto resistenti all’esercizio fisico e alla dieta, donando proporzione e armonia alla silhouette.

Faq: Naso rifatto

Quando si fa una rinoplastica, si vede che il naso è rifatto?

L’aspetto artificiale, o “rifatto” di qualunque intervento di chirurgia estetica è un’eventualità che oggi il paziente vede come decisamente negativa. Seguendo i desideri e le tendenze dei pazienti di oggi, la chirurgia estetica è sempre più all’insegna della naturalezza dei risultati, ha sempre più un carattere conservativo e minimamente invasivo nelle procedure. Agendo in questa ottica, il colloquio e la visita preliminare con il chirurgo plastico che realizzerà l’intervento, acquistano un’importanza sempre più rilevante. È in questa sede infatti che il chirurgo valuta, nel caso della rinoplastica, il rimodellamento più adeguato ai parametri naturali del volto del paziente, modulando le procedure chirurgiche secondo le caratteristiche non solo cutanee, ma anche psicologiche di ciascuno. Così il nuovo naso viene scelto in accordo con tutta la persona, in modo che si fonda in modo armonico senza stonature artificiali. Se ben studiata, la rinoplastica offre un risultato estetico entusiasmante e, una volta completato il processo di guarigione, è praticamente impossibile individuare la mano del chirurgo.

Faq: Protesi sicure

Le protesi in silicone per ingrandire il seno sono sicure?

Gli impianti mammari impiegati per la mastoplastica additiva sono costituiti da gel di silicone e rivestiti da diversi strati di silicone più coeso, di cui quello più esterno ha la superficie ruvida al tatto (per limitare al massimo l’eventualità di una contrattura capsulare). Il marchio CE attesta la sicurezza di questo tipo di protesi, che negli Usa hanno ottenuto anche la certificazione FDA. Il silicone, in forma purificata, non ha controindicazioni per la salute, tanto che spesso sono di silicone anche alcune componenti di pace-maker e numerosi oggetti per l’infanzia (ad es. le tettarelle). Il silicone viene usato poi come lubrificante degli aghi da siringa.

Ad oggi, le protesi in gel di silicone vengono considerate il più alto standard qualitativo sia per la sicurezza che offrono, che per la resa estetica.

Faq: Rivolgersi ad uno specialista

Per fare un intervento di medicina o chirurgia estetica, perché è così importante rivolgersi ad uno specialista in chirurgia plastica?

Come per problemi che riguardano il cuore è ovvio per chiunque affidarsi alle cure dello specialista cardiologo, dovrebbe essere altrettanto logico ricorrere al chirurgo plastico per i risolvere questioni che riguardano i tessuti del corpo. Ma non sempre è così e difatti sono all’ordine del giorno notizie, anche tragiche, che riguardano interventi di chirurgia o medicina estetica realizzati da chirurghi non plastici…

Ho 20 anni e vorrei farmi la rinoplastica

Buon giorno dottore,

Ho fatto 20 giorni fa il mio compleanno per i 20 anni. Tanti amici, torta e sorrisi…e foto! Ecco il problema perché tutti hanno postato le foto su facebook e ho visto delle foto che mi ritragono mentro sto ridendo. Ho il naso come una strega, lungo e aquilino. Prima non avevo fatto caso o per lo meno non mi dava così tanto fastidio. Ora non c’è la faccio più: Voglio un nasino bello! Abito a Torino e non ho mai fatto alcun intervento.

Il naso importante in una donna può davvero disturbare l’armonia generale del viso. Capisco quindi il disagio e la volontà di operarti il naso. Prima di procedere dobbiamo fare alcuni discorsi. In primo luogo la rinoplastica a 20 anni è fattibile quando lo sviluppo corporeo è concluso. In linea di massima su questo punto non ci sono problemi. Una seconda questione riguarda la maturità psicologica del paziente. Questo è importante perché rifarsi il naso è una scelta importante e definitiva. Non certo come tagliarsi i capelli. Per questo motivo è molto importante che tu rifletta a lungo sulla tua necessità e decida di operarti solo quando riterrai di essere consapevolmente convinta. La rinoplastica come tutti gli interventi chirurgici ha rischi, complicanze, vantaggi e svantaggi. Ti consiglio di prenotarti una visita specialistica oppure di mandarci alcune foto per una valutazione preliminare.