Articoli

Faq: Botulino e iperidrosi

È vero che il botox è usato anche per sudare meno?

Sì. La tossina botulinica purificata (conosciuta come Botox, ma in Italia commercializzata con il nome di Vistabex) è da anni impiegata anche in campo medico, e solo recentemente in campo estetico. La tossina è in grado di bloccare il catalizzatore chimico chiamato acetilcolina, quindi, mentre per il viso limita l’eccessiva contrazione dei muscoli (eliminando le rughe mimiche e distendendo i tratti), iniettata sulle zone problematiche, limita l’attività delle ghiandole sudoripare. Il botulino tratta con successo e senza controindicazioni l’eccessiva sudorazione (iperidrosi) delle ascelle, delle mani, dei piedi e di altre zone senza danneggiare le ghiandole. Le infiltrazioni sono ripetibili nel tempo e hanno una durata di circa 6 mesi.